www.bersaekers.tk

Il loro nome deriva dai Vichinghi, i più violenti tra i popoli nordici, un gruppo di guerrieri che proveniva dalla Scandinavia.

Gli inizi della band risalgono al 1993 (febbraio). Ha fatto molti concerti a San Miguel e nei dintorni, e anche nella Capitale.

Finchè Mercoledì 14 dicembre 1994 ha registrato un CD "VÍA CERINO" con quattro brani, che ha avuto una buona vendita tra le persone che seguono la band.

Nel 1995 ha partecipato alla compilation "DANDO VUELTA LA REALIDAD" con due brani: "Muerte, moneda de Hoy" e "Traición a La Fe", edizione "ESTUDIO OCHO\”. Continua a suonare e a condividere date di concerti con le band locali, avvalendosi del supporto di programmi radio e fanzine, creando così un movimento che oggi ha segnato una crescita in tutta l'area a ovest di San Miguel, Moreno, Paso del Rey, e raggiungere altre zone della Gran Buenos Aires.

Il 1996 è stato un anno di molti concerti suonando con band come: “LOGOS y LETHAL” in varie zone della Capitale e nella Gran Buenos Aires.

Nel luglio del 1998 ha completato la registrazione del suo album con otto brani e l’ha lanciato intitolandolo "ASESINO CRIMINAL", pubblicato in forma indipendente dalla band. Ha avuto buone recensioni e gradimento da parte del pubblico.

Nel 2001 la band decide di produrre un CD live inciso a La Fuente che s’intitola "Decapitando Gatos en Vivo en La Fuente", con 7 brani e due cover, una dei V8 (Muy cansado estoy) e un\’altra dei Led Zeppelin (Moby Dick).

Nello stesso anno ha partecipato alla prima edizione del Festival di Under Buenos Aires, accanto a band come i Dislepsia.

Infine, a metà del 2007, la band ha pubblicato il suo ultimo album "Resumen de la Locura", che è stata distribuito tra i fans della band, i media e rockerias della zona. Questo materiale è composto di 10 canzoni, tra cui ¨La ciudad¨ y ¨Salgo de San Miguel¨ (per ulteriori informazioni, visitare la sezione Discografia di questo sito).

Licenza di testo: GFDL
Membri:
  • Gastón Oliva: Batería
  • Raúl «La Bruja» Hermosa: Guitarra y Voz
  • Jorge Jose: Bajo
Anche Bersaeker´s:
Visitaci!